giovedì 26 marzo 2009

Pittore di miniature

Ieri sono entrato per la prima volta in casa del mio nuovo vicino... e cosa ti trovo in ingresso, di fronte alla porta di casa? Una mitica vetrina da negozio tutta in cristallo traboccante di centinaia, non scherzo centinaia, di miniature, tutte dipinte a livello paura. Poi scopro che in pausa pranzo dipinge in ufficio, che tiene corsi di pittura per appassionati, che in casa ha anche un tavolo da gioco tutto "arredato". Insomma: una bestia. Si offre di aiutarmi a perfezionare la mia tecnica. Adesso non ho più alibi, sabato e domenica riattacco!
A dire il vero avevo riattaccato domenica scorsa, peccato che appena dato il colore di fondo alla minia (venuto schifoso, tra l'altro), mi è volata via dalle mani e si è rotta in tutti, dico tutti, i pezzi. Al che mi son girati e ho smesso, ance perchè ci ho messo un'ora a recuperare i pezzi e un'altra ora a reincollare...

5 commenti:

  1. Azz, quindi tra un po' vedrò super mega miniature ultre dipinte powa su tutta la linea??? Azz, complimenti!
    Se ti capita, prova a chiedergli se dipinge anche a pagamento, e se sì se fa anche miniature a qualità base...

    RispondiElimina
  2. Beh, ha in casa due gemellini di 5 mesi, secondo me se andiamo a suonargli una sera che ci sei anche tu molla moglie e figli e viene al volo...

    RispondiElimina
  3. Adesso mi spiego un altro paio di cosette che avevo inizialmente reputato strane: tipo lo spadone a due mani che mi sembrava di avere intravisto in balcone...

    RispondiElimina
  4. Quelli sono giochini di Marta..

    RispondiElimina